Due aziende, due storie, una sola famiglia per San Marino a Expo Milano 2015

Milano, 26 maggio 2015 – Simona e Marta, impegnate nella conduzione di due casi di successo imprenditoriale del nostro paese, quelli di Gruppo SIT e de La Serenissima, portano lo stesso cognome, quello della famiglia Michelotti. Assieme a Neni Rossini, figlia di Simona, hanno fatto visita ieri al padiglione di San Marino a Expo 2015 e, con l’occasione, firmato i contratti di sponsorizzazione delle rispettive aziende alla presenza del Commissario Generale Mauro Maiani.

Gruppo SIT, amministrato da Simona, opera da molti anni nel mercato del packaging flessibile, fornendo ai propri clienti - del settore alimentare e non - tutte le soluzioni più idonee, tecnologicamente avanzate, sicure e rispettose dell’ambiente in grado di garantire il successo dei loro prodotti.
Il Gruppo opera con forte orientamento alla total quality, è accanto al cliente, condividendone in partnership gli obiettivi, in ogni fase di sviluppo del prodotto: dalla co-progettazione al progress in stampa costantemente monitorato sino ai servizi di logistica avanzata. Con tre stabilimenti di produzione e la presenza al proprio interno di tutti i servizi utili al cliente, SIT è una realtà industriale che serve aziende multinazionali in ogni parte del mondo.

La Serenissima, guidata da Marta, è un’antica fabbrica di torte la cui formula segreta non risiede nella lista degli ingredienti utilizzati ma nella continua ricerca e selezione delle migliori materie prime disponibili sul mercato. L’alta qualità degli ingredienti unita alla conoscenza di tecniche artigianali di pasticceria, da 70 anni, sono garanzia di prodotti dal sapore unico e inconfondibile, tutti con il riconoscimento del "Marchio di Origine e Tipicità dei Prodotti dell'Artigianato" della Repubblica di San Marino.

Simona e Marta, che si sono più volte complimentate con lo staff presente per l’eleganza e lo stile del padiglione che hanno contributo a realizzare con il supporto delle loro aziende, hanno dichiarato: “E’ stata una vera emozione, per noi, vedere le immagini del nostro Paese nel bellissimo filmato che accoglie gli ospiti del Padiglione, circondate dal calore e dall’entusiasmo del gruppo di sammarinesi che sta lavorando alla buona riuscita di questo evento. Ci siamo sentite a casa!”.

Il Commissario Maiani era entusiasta del fatto che due delle aziende sponsor avessero vissuto personalmente l’esperienza della visita al padiglione apprezzandone l’accoglienza e la raffinatezza e confermando la validità dell’investimento fatto.