La Camera di Commercio di San Marino firma la partnership con il Commissariato di San Marino a Expo 2015

San Marino, 26 maggio 2015 – Firmato ieri l’accordo di partnership tra Mauro Maiani Commissario Generale di San Marino per Expo Milano 2015 e Pier Giovanni Terenzi, Presidente della Camera di Commercio di San Marino.

La Camera di Commercio si occupa della promozione, creazione e supporto di servizi e iniziative atti a sostenere lo sviluppo socio-economico della Repubblica di San Marino, nonché l’incremento degli interessi generali delle imprese e degli altri enti produttivi sammarinesi.

Il Presidente Terenzi ha dichiarato: ”Camera di Commercio intende apportare la propria collaborazione alla buona riuscita dell'Expo, per questo ha già provveduto a realizzare, in collaborazione con Assoservizi, una Guida Titano Expo Edition, contenente oltre all'elenco delle imprese di San Marino, un'aggiornata scheda paese in italiano e inglese. Presso il padiglione sarà possibile inoltre scaricare direttamente la San Marino App e per tutti coloro che si registreranno all'App nelle vicinanze del padiglione viene attivato, in collaborazione con il Consorzio San Marino 2000, uno sconto del 10% sui pacchetti turistici del Consorzio stesso. Inoltre è stato realizzato un video illustrativo dell'economia con immagini riprese in imprese di San Marino e con un richiamo ai principali dati economici. Camera di Commercio garantirà una presenza fissa per un giorno a settimana presso il padiglione, con lo scopo di incontrare delegazioni estere di imprenditori e Camere di Commercio e di far conoscere il nostro paese sotto tutti gli aspetti.”

Il Commissario Maiani ha affermato: “La presenza della Camera di Commercio a Expo è molto positiva dal momento che l’ente rappresenta tutte le associazioni dell’imprenditoria sammarinese e quindi potrà dare un validissimo contributo alla diffusione del sistema economico del nostro paese. Inoltre, il Commissariato ha aderito al progetto Matching B2B promosso dalla Camera di Commercio di Milano e da Expo 2015 per mettere in contatto tra di loro le aziende dei paesi partecipanti all’Esposizione Universale e queste con quelle italiane.”