Visita al Padiglione di San Marino del Vice
Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Andrea Olivero

Milano, 16 luglio 2015 – Oggi, in occasione della celebrazione del National Day di Malta, il Vice Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Andrea Olivero ha visitato il Padiglione di San Marino e si è intrattenuto con il Commissario Generale Mauro Maiani e il suo staff. Assieme al Vice Ministro erano presenti Michele De Gasperis, Direttore della F.AGR.I Filiera Agricola Italiana e Feng Hua, Funzionario del NDRC National Development and Reform Commission - People’s Republic of China.
Al centro dell’incontro, oltre a sottolineare le ottime relazioni con San Marino nel settore agroalimentare, anche il tema della cooperazione tra Italia e Cina per la difesa dell'alta qualità e del Made in Italy nel “food”, grazie a scambi basati sulla massima correttezza e a una condivisione di intenti nell'interesse comune per il controllo e le modalità di certificazione dei prodotti.
“Italia e Cina sono accomunate dal fatto di essere i due paesi ad avere le cucine nazionali migliori al mondo. Solo in Cina ho mangiato bene come in Italia", ha affermato il Vice Ministro Olivero.
La F.AGR.I, terza associazione italiana del settore con circa 100.000 agricoltori associati, nasce nel 1995 a Roma per volontà di un numeroso gruppo di operatori nel settore agricolo in campo nazionale che hanno sentito l'esigenza di apportare un contributo efficace e duraturo nel tempo all'agricoltura italiana, adottando misure intese a valorizzarla in tutte le sue espressioni professionali e territoriali.
In questa occasione il Direttore della F.AGR.I ha confermato che Il prossimo 22 luglio sarà proprio il cluster del Bio-Mediterraneo a ospitare l’evento celebrativo per i festeggiamenti dei 20 anni di attività della filiera, evento che sta organizzando in stretta collaborazione con Expo, con la Regione Sicilia e i Paesi del cluster.